Page 2 of 2 FirstFirst 12
Results 31 to 39 of 39

Thread: Missione del 29/10

  1. #31
    Supporting Member 72sq_Popale's Avatar
    Join Date
    Mar 2014
    Posts
    207
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    23.23 MB

    Re: Missione del 29/10

    http://steamcommunity.com/profiles/7...96/screenshots

    Questi sono screenshots che spero si possano vedere

    La formazione è a posto come deve essere e gli attacchi provengono sempre dallo stesso pilota a ore 6, grandiosi questi mitraglieri.

    tutto il resto è noia

    e qui chiudo.

  2. #32
    Supporting Member 72sq_Melo's Avatar
    Join Date
    Jun 2014
    Posts
    72
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    A questo punto mettiamo anche il ram finale eh!


  3. #33
    Banned
    Join Date
    Oct 2014
    Posts
    105
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Paranoid? 103 kills/145 air lost....poca roba.

    Comunque il server ATAG è pieno di questo tipo di giocatori.
    Io e in primis Racetrack, nella sezione internazionale, avevamo evidenziato la mancanza di gioco di squadra e in generale di serietà da parte della maggior parte dei giocatori sul server (reso quindi noioso) e avevamo ipotizzato un leggero cambiamento nella struttura delle mappe.
    La maggioranza delle risposte era su questa linea: ognuno su ATAG si può divertire come vuole, svolazzare qua e là, e altro.
    Hanno detto inoltre che trovano divertente fare vulching, mischie a bassissime quote, scontrarsi, eccetera, rimanendo in decine su uno stesso canale ts (dove uno canta, l'altro si apre una birra, un altro ancora parla con terzi, uno rutta e altro).

    Quindi non ci meravigliamo se uno di questi si diverte a collidere con i nemici.

    Questo ci offrono e noi ce lo teniamo, purtroppo, anche perché le alternative sono poche.
    Anzi se qualcuno trova un'opzione di un altro server o anche di un altro sim. me lo dica subito, perché a me questo server annoia tantissimo.

    S a tutti!

  4. #34
    Supporting Member EG14_Marcast's Avatar
    Join Date
    Mar 2013
    Location
    Italy
    Posts
    753
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 5th_Hellrider View Post
    ....... uno canta, l'altro si apre una birra, un altro ancora parla con terzi, uno rutta e altro).
    ..."altro" è quello che penso io?

    Comunque, abbiamo in previsione di organizzare un evento che pensiamo possa soddisfare tutti noi, vi faremo sapere quando ci sarà qualcosa di concreto

  5. #35
    Veteran Combat pilot VII.Racetrack's Avatar
    Join Date
    May 2014
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    46.2 KB

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 72sq_Popale View Post
    http://steamcommunity.com/profiles/7...96/screenshots

    Questi sono screenshots che spero si possano vedere

    La formazione è a posto come deve essere e gli attacchi provengono sempre dallo stesso pilota a ore 6, grandiosi questi mitraglieri.

    tutto il resto è noia

    e qui chiudo.
    La formazione negli screen è buona secondo me ma non è quella che ho visto io ieri sera... Forse dopo era cosi o prima.... Booo.
    Di certo c'è che qualche errore lo farete pure voi dai... Non puó essere solo il problema dei Mitraglieri e non penso vi rammino sempre...
    Per il Bf vs Spit. Agli albori anche io mi lamentavo tantissimo dello Spit.. Poi ho cominciato a usarlo e a lamentarmi del 109... Eheeheh
    Comunque sono d'accordo con il post di Gladio... Parlare di Cheater è altamente pericoloso !lol!
    Ci vediamo mercoledì! Almeno spero!
    Magari faccio una Track e la spedisco a voi cosi potrete vedere le sensazioni esterne anche, o ci fate un video.

  6. #36
    xvii-Hardegen
    Guest

    Re: Missione del 29/10

    Ho avuto a che fare con il 110 di Hardegen, se non ricordo male 3 settimane fa, lui era entrante su Lymphe basso e isolato, facilmente visibile, sono sceso su di lui una prima volta uccidendo il mitragliere di coda, e pochi secondi dopo una seconda abbattendolo. Quindi anche se il mitragliere era azionato manualmente è cambiato poco.
    Dipende sempre un po' dal momento in cui arrivi...se gia' sono danneggiato dalla Flak o sto' facendo altro certo non aiuta e sono ben consapevole che come abbatto io i nemici,i nemici possono fare altrettanto...a volte si vince a volte si perde...questa e' la guerra virtuale!
    Certamente usare il mitragliere di coda non e' la soluzione a tutti i mali anche se sicuramente e' piu' preciso ma e' anche molto difficile da usare perche',nello stesso momento devi anche pilotare ed e' un bel casino quando ce ne sono tre o quattro che ti ronzano intorno.
    Ogni scontro a una storia a se...anche combattendo 100 volte contro lo stesso nemico il risultato e' sempre incerto fino alla fine dello stesso...ci sono un sacco di fattori che possono cambiare l'esito finale...basta un piccolo errore o disattenzione e sei...kaputt!

    Se uno sa sparare non ha problemi a colpire un aereo grande come il 110 in virata, anche da 400 m. Stiamo parlando di persone con percentuale di hit ratio di circa 20% (sulle stats di Il2 46 si poteva vedere) e non di gente con 3-4 %; piloti di scuola polacca e ceca.
    Vero.
    Infatti non mi riferivo alla difficolta' di colpire l'aereo in generale ma quanto essere capace di colpire una piccola parte ben precisa da quella distanza piu' volte e sempre nel solito punto.
    Ad esempio,se ti dicessi di colpire ogni volta che viro in velocita',il ruotino di coda con 6-7 colpi ci riusciresti?

    Su ATAG c'è poca gente brava.
    Personalmente penso che questa sia un po' un' inopportuna castroneria.
    Il bravo dipende sempre un po' a cosa guardi...se guardi a quanto sopravvivi la si vede in un modo,se guardi agli abbattimenti aerei la si vede in un altro modo e cosi' via.
    Ognuno ha le sue preferenze e vanno rispettate...il mondo e' bello perche' e' vario (o avariato come dice qualcuno) l'importante e che ci si diverta!

    Trademe chi? Ah quello che svolazza a bassa quota facendo spesso vulching?
    E'???? Proprio lui dovevi nominare? Il Vulcher N.1 del server? Ed è morto 80 volte..
    Quello addirittura quando abbiamo chiesto info sulla posizione dei Bombers in chat, ci ha detto di stare zitti perché, di smettere di spammare e cercarceli da soli perché siamo niubboni in cerca di bersagli facili.....
    Quanto in realtà è cosa perfettamente normale condividere informazioni nella Chat...
    Come detto sopra rispetto le opinioni di ognuno anche se diverse dalle mie in parte o totalmente.
    C'e' il simpatico,l'antipatico,il corretto,lo scorretto,la cosa giusta e la cosa sbagliata e ognuno di noi vede e vedra' sempre la stessa persona o cosa in modo diverso da come la vede un altro.
    In breve ognuno ha le sue idee il tutto sta a come espletarle in modo corretto ed educato su un forum pubblico...(e qui a buon intenditore poche parole).
    Per quanto riguarda il vulching non capisco tutto questo astio che molti piloti hanno verso di esso...e' e sara' sempre una parte della guerra...certo non cavalleresca...per certi versi irritante...ma e' cosi' che va la vita...
    Ad esempio durante i primi giorni dell'operazione Barbarossa dei 4000 aerei Russi abbattuti la maggioranza furono distrutti a terra...mi fa' sorridere pensare ai piloti Russi che in quell'occasione vedendo gli aerei tedeschi picchiare sui loro aereoporti pensassero:"Hey il vulching non e' corretto,non vale,diamine!"

    Una sola preghiera.
    Prima di accusare qualcuno (anche senza indicarne il nick) di usare trucchi, valutate bene la situazione e siatene ragionevolmente certi. Pur comprendendo che alle volte qualche intervento può sembrare strano o ingiustificabile diversamente, il solo insinuare che qualcuno sia un cheater rischia di arreccare un danno gravissimo all'intero movimento. Siccome siamo tutti adulti cerchiamo di fare uno sforzo in questo senso, fermo restando che chi ravvisa un problema del genere e ha elementi concreti diversi dal "dagli all'untore" può contattarmi in privato. Grazie.
    Vero.
    Credo comunque che anche se non e' mia abitudine additare qualcuno di certe cose (e' sempre bene pensarci su almeno dieci volte prima di parlare) di aver tenuto il tutto abbastanza soft e senza attacchi diretti a nessuno.
    Ma stavolta mi e' risultato veramente cosi' palese,ed ho un tale odio per certe cose,che...come dire...quando ce vo' ce vo'...
    Mi scuso comunque nel caso possa aver offeso o urtato la sensibilita' di qualcuno...non era certo mia intenzione.

  7. #37
    Supporting Member 72sq_Melo's Avatar
    Join Date
    Jun 2014
    Posts
    72
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by VII.Racetrack View Post
    La formazione negli screen è buona secondo me ma non è quella che ho visto io ieri sera... Forse dopo era cosi o prima.... Booo.
    Di certo c'è che qualche errore lo farete pure voi dai... Non puó essere solo il problema dei Mitraglieri e non penso vi rammino sempre...
    Quella formazione era esattamente a 30 secondi dallo sgancio. La formazione a cui forse ti riferisci era in avvicinamento all'obiettivo, in zona tranquilla, anche perchè i nostri caccia di scorta vi avevano già individuato. Non puoi fisiologicamente star sempre in formazione chiusa, in primis perchè è stancante eppoi c'è la lag che non permette un giusto ancoraggio con il leader. Se permetti ti spiego quali sono i possibili errori di un bombardiere e sono molteplici, dall'impostazione dello sgancio, al ritardo alla regolazione della velocità, per non parlare della navigazione o della modalità R22 che se non stai attento agli RPM brucia i motori, sgancio in simultanea etc... etc... Cosa dovremmo fare? Montare uno sbarramento di mortai sulle ali? Il compito è arrivare insieme, sganciare insieme, colpire insieme e tornare a casa se possibile. Non capisco gli errori dato che al momento non abbiamo nessuna arma per contrastarvi se non i caccia di scorta.

    Il discorso del Ram è una cosa che accade solo poche volte per fortuna, ma è il deterrente che manca, perchè il pilota di caccia vede al momento i bomber con una kill facile e quindi si permette di avvicinarsi anche troppo. Si ritorna li, aumenta la skill o aumenta i danni dei mitraglieri e vedrai come i caccia passano veloce e non stanno 5 secondi a ore 6 a spararci addosso.

  8. #38
    Student Pilot
    Join Date
    Oct 2014
    Posts
    20
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Saluti a tutti!!

    che piacere che Racetrack legga i debrief del nemico! ciao Race! eravamo noi i due caccia che hai incontrato! ti ho anche immortalato nel video!
    tutti i piloti del 6° sono decollati con l'obiettivo della scorta diretta ai signori bombardieri, dopo il rejoin mi son separato dagli altri per noie al motore e sono atterrato e ripartito da cafier, da li ripartivo cercando di incrociare spitfire che nella zona di letouche a circa 4.500metri innescavano un confronto con RA e TIA costringendoli a ripiegare. nel frattempo la squadra proseguiva per l'inghilterra indisturbata. dopo cinque minuti di navigazione, intercetto i 3 spitfire sulla mia rotta, in direzione nord, verso il dangerous nose, sotto di me di circa 1500metri; stabilivo il contatto visivo e mi assicuravo che non individuassero il grosso della squadra, di fatto a meno di 20 km più a ovest in rotta parallela. con 6S.Toro che si affiancava a me, restavo con i 3 spit in combattimento ad alta quota per alcuni minuti, nonostante le occasioni di tiro avute non ho inflitto danni sostanziali. il confronto con i 3 spit (a questo punto si desume fossero Racetrack e gli altri) non portava ai risultati desiderati e io e Toro ci sganciamo dagli spit per raggiungere i bomber, nel momento in cui siamo arrivati i bomber erano circondati da caccia e il resto è storia. ho assistito al ram di due bomber da parte di due caccia alleati. mi chiedevo che ci facesse un pilota giapponese in uno spitfire.
    Esaurito il rush dei bomber mi sono unito a tutti gli altri in una bagarre in centro manica che è durata oltre 20 minuti fino al rientro in francia.


    purtroppo non stavo riprendendo nelle fasi del ramming.
    per favore non fate caso al video, non è contro nessuno, l'unica persona da biasimare sono io che su clod, proprio ho una mira orrenda.

    https://www.youtube.com/watch?v=hMppTwSP1I4

    riguardo le considerazioni di Popale e Melo, ma anche di Race, dato che metti al primo posto la tua vita, non si puo' che essere d'accordo, io aggiungo che non c'è molto da stupirsi, atag, esattamente come spit vs 109 per il2, non è altro che un arena dove possono confluire giocatori come noi, o ragazzi e inesperti di tutte le età.

    Sono convinto che se il server applicasse dei bonus ai bomber, e per i cacciatori l'azzeramento delle stats in caso di morte, tutto il modo di giocare cambierebbe.
    fino ad allora non rimane che essere stoici. poichè ci sarà sempre il giocatore che accecato dal desiderio di fare una kill ignorerà le granate che gli piombano addosso.

    In alternativa, Season proponeva di cambiare gioco e migrare su un server più realistico e con il sistema di stats che valorizzi la vita e non le kill.

    magari anche mercoledì prossimo,
    visto che siamo in tanti, e cmq, fra italiani a prescindere dal colore si ha tutti questa esigenza, perchè no?

  9. #39
    Banned
    Join Date
    Oct 2014
    Posts
    105
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Salve Drigo,
    ho letto il tuo debriefing e visto il video.
    Questo è stato il nostro secondo incontro con voi altri della scorta; prima avevamo intercettato 2 + 1 109 su Bolougne, abbattendoli o costringendoli ad atterrare forzati (non si capisce molto con queste stats). Dopo ciò ci siamo diretti verso l'english point, anche perché vedevamo da distante il box dei bombardieri andare proprio in quella direzione; ed è lì che vi abbiamo incontrato. Il resto si vede nel video, un po' di studio e poi ci siamo lasciati, è stato un bello scontro, senza vittime.

    Penso che spit vs 109 era decisamente più selettivo di ATAG e soprattutto meno noioso.

Page 2 of 2 FirstFirst 12

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •