Page 1 of 2 12 LastLast
Results 1 to 30 of 39

Thread: Missione del 29/10

  1. #1
    Supporting Member 72sq_Popale's Avatar
    Join Date
    Mar 2014
    Posts
    207
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    23.23 MB

    Missione del 29/10

    Ovvero la "rammata"

    In generale direi che abbiamo acquisito dei buoni meccanismi, i bomber decollano e fanno un po' di quota sulla base, i caccia arrivano e tutti insieme si raggiunge l'obiettivo. I bomber riescono a stare in formazione e i caccia intervengono celermente o addirittura in anticipo.

    Tutto bene se non che questi poveri Ju88 non riescono a tornare a casa in numero adeguato, a mio parere i punti fondamentali sono:

    • caccia inglesi che malgrado siano sotto attacco continuano imperterriti nella loro azione

    • mitraglieri AI inutili, non è possibile che un caccia mi si piazzi ad ore 6 e non se ne vada prima di aver finito le munizioni

    • capacità di assorbimento danno critico notevole prima che giunga la rottura del motore da parte dei caccia alleati

    Non c'è scampo.
    Forse, ma non credo proprio che venga preso in considerazione, si potrebbe aumentare la skill dei mitraglieri AI.

    Cosa ne pensate, soprattutto i piloti che volano anche alleato, queste mie impressioni sono confutabili?

    Per adesso l'unica cosa che funziona è quando la nostra caccia interviene preventivamente sugli intercettori nemici o anche quando IL 110 di Hardegen fa operazioni di ingaggio per portarsi via qualche nemico.
    Purtroppo funziona fino a che la superiorità numerica del nemico non riesce a far passare anche un solo singolo "passero" che ci danneggia/abbatte tutti quanti.

  2. #2
    Supporting Member 72sq_Melo's Avatar
    Join Date
    Jun 2014
    Posts
    72
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    La rammata come dicevo in canale ieri sera, rivedendo la track, è stata cercata e sopratutto realizzata dal solito pilota. E devo dire che è un pilota che non ti aspetti dato che fa parte dei proprietari del server!
    Oltre alle considerazioni di Popale, devo dire che abbiamo forse forzato la mano ad intraprendere sempre la stessa rotta di avvicinamento all'obiettivo. Diciamo che era abbastanza telefonata ecco. Rivedendo la track ho potuto notare che due piloti NON a caso stavano aspettandoci tra la manica e il BP (British Point). Racetrack e Hellraider hanno giustamente fatto da avanscoperta al nugolo di Spit che ci sono piombati addosso. Al momento dello sgancio ne ho contati 6 e tutti organizzati con Leader e Wingman. Mi è sembrato di vedere due del 5th (Hellraider e un compagno), Racetrack, due piloti ATAG (di cui quello BANZAI) e uno del 71esimo. Insomma... Ci aspettavano. La loro missione non era abbatti qualcuno e torna a casa, era STRONCA I BOMBER ANCHE A COSTO DI RIMETTERCI LE PENNE

  3. #3
    Student Pilot 6S.GreyHowl's Avatar
    Join Date
    May 2014
    Posts
    9
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    In Clod attaccare i bomber è tutt'altra cosa rispetto al vecchio "46". La rischiavi di lasciarci le penne anche solo nella fase di approccio e pure da notevole distanza. Qui i mitraglieri dei bomber tedeschi hanno una skill ridicola di conseguenza spit e hurry possono osare molto di più. In queste condizioni è molto difficile difendervi adeguatamente perché prima o poi qualcuno riesce a passare e vi massacra in pochi secondi.

  4. #4
    Supporting Member EG14_Marcast's Avatar
    Join Date
    Mar 2013
    Location
    Italy
    Posts
    753
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Dovresti mettere sul forum il video della doppia rammata di Popale, Melo. Nella sezione generale perché sia ben visibile a tutti, e lasciando le etichette con i nomi. A parte questo, la missione di ieri secondo me è andata molto bene. Dopo un ottimo decollo abbiamo volato in buona formazione fino all'obiettivo, che è stato colpito da tutti tranne da Popale che era danneggiato. E la nostra scorta ci ha protetto perfettamente fino a Lympne, nonostante fossimo stati attaccati già in Francia. Dopo i nemici erano veramente troppi.

  5. #5
    Supporting Member 72sq_Melo's Avatar
    Join Date
    Jun 2014
    Posts
    72
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by EG14_Marcast View Post
    Dovresti mettere sul forum il video della doppia rammata di Popale, Melo. Nella sezione generale perché sia ben visibile a tutti, e lasciando le etichette con i nomi.
    Stò lasciando tempo a chi ha fatto la rammata di fare mea culpa e magari scusarsi, anche perchè può succedere di rammare, ma se chiedi scusa capisci che la cosa non era voluta, altrimenti seguirà sputtanamento in pubblico, con molto probabile ban dal server

  6. #6
    Supporting Member 72sq_Popale's Avatar
    Join Date
    Mar 2014
    Posts
    207
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    23.23 MB

    Re: Missione del 29/10

    A mio parere se vogliono continuare a vedere bomber volare in gruppo è necessario mettere mano ai mitraglieri AI, stavo pensando che addirittura sugli 88 abbiamo tolto la mitragliatrice frontale perchè dà fastidio alla visuale............in effetti non abbiamo MAI subito un attacco frontale.
    Sono sicuro che se togliendo tutte le mitragliatrici guadagnassimo 30 km/h di velocità oppure a 500 kg di tritolo a quest'ora avremmo solo bombe rinunciando volentieri ad una difesa inutile.

    :\

  7. #7
    Supporting Member 72sq_Popale's Avatar
    Join Date
    Mar 2014
    Posts
    207
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    23.23 MB

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 72sq_Melo View Post
    Stò lasciando tempo a chi ha fatto la rammata di fare mea culpa e magari scusarsi, anche perchè può succedere di rammare, ma se chiedi scusa capisci che la cosa non era voluta, altrimenti seguirà sputtanamento in pubblico, con molto probabile ban dal server
    Pare anche che gli taglino la mano dx.....

  8. #8
    xvii-Hardegen
    Guest

    Re: Missione del 29/10

    • caccia inglesi che malgrado siano sotto attacco continuano imperterriti nella loro azione
    • capacità di assorbimento danno critico notevole prima che giunga la rottura del motore da parte dei caccia alleati
    Per quanto riguarda la situazione resistenza caccia nemici ora vi faccio ridere un po' visto che sicuramente poi,come al solito,quando un pilota dei Blu si lamenta dell'eccessiva resistenza dei caccia nemici viene visto come un povero squilibrato mentale che vaneggia di cose inesistenti...
    Detto cio' mi permetto di vaneggiare un po' anche io una volta tanto...
    Il signorino qui sotto(vedi screenshot),imperterrito,ha continuato a spararmi per tutto il tempo come se niente fosse con i seguenti danni(e tenete conto che io uso solo traccianti e colpi perforanti):

    - Alettoni disabilitati
    - Danni multipli al motore
    - Timone disabilitato
    - Pala elica rotta

    Dopo avermi costretto a lanciarmi perche',giustamente,se loro ti colpiscono con un proiettile sparato da 1 km entrambi i tuoi radiatori vengono danneggiati,il motore ti dura circa trenta secondi poi smette di funzionare e 9 volte su dieci il mitragliere di coda muore di infarto per cause sconosciute ed imponderabili beh,per il resto,non vedo come possiate pensare che gli aerei nemici siano troppo resistenti...
    Ma che dite!!!Tutto e' perfetto e funziona beeeenisssssiiiiimoooo!!!
    Ieri sera,poi,quando abbiamo giocato la seconda mappa (relinquish) ho avuto la fortuna e l'onore di incontrare il meglio del meglio...ho subito 10 morti da uno che,senza che beccasse il mio aereo e con il suo aereo con non meno di 150-200 colpi nel motore,ogni volta che sparava mi faceva fuori sia il pilota che il mitragliere di coda.
    Stranamente poi quando ho cominciato ad incazz...innervosirmi,magicamente,il suo aereo e' tornato a comportarsi nella norma e l'ho abbattuto 7 volte giusto per placare un po' gli istinti omicidi...
    Non mi resta che concludere con le seguenti affermazioni:

    - il modello dei danni dei caccia nemici e' assolutamente irrealistico e come direbbe Harry Potter:Riddiculus!
    - quanto detto al punto sopra e' vero ma non si dice (situazione tipo fantozzi al ristorante giapponese)
    - ci sono in giro dei gran goloidi (per fortuna sono la minoranza)
    - dedicato con cuore e passione al pilota nemico incontrato nella seconda mappa: ma va' a de via i ciap!

    Ah!Quasi dimenticavo...se possibile mi unirei anche io al "Club della Rammata" visto che anche a me ieri sera e' toccata l' "immancabile supposta" da ore 6...

    Last edited by xvii-Hardegen; Oct-30-2014 at 07:12.

  9. #9
    Veteran Combat pilot VII.Racetrack's Avatar
    Join Date
    May 2014
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    46.2 KB

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 72sq_Melo View Post
    La rammata come dicevo in canale ieri sera, rivedendo la track, è stata cercata e sopratutto realizzata dal solito pilota. E devo dire che è un pilota che non ti aspetti dato che fa parte dei proprietari del server!
    Oltre alle considerazioni di Popale, devo dire che abbiamo forse forzato la mano ad intraprendere sempre la stessa rotta di avvicinamento all'obiettivo. Diciamo che era abbastanza telefonata ecco. Rivedendo la track ho potuto notare che due piloti NON a caso stavano aspettandoci tra la manica e il BP (British Point). Racetrack e Hellraider hanno giustamente fatto da avanscoperta al nugolo di Spit che ci sono piombati addosso. Al momento dello sgancio ne ho contati 6 e tutti organizzati con Leader e Wingman. Mi è sembrato di vedere due del 5th (Hellraider e un compagno), Racetrack, due piloti ATAG (di cui quello BANZAI) e uno del 71esimo. Insomma... Ci aspettavano. La loro missione non era abbatti qualcuno e torna a casa, era STRONCA I BOMBER ANCHE A COSTO DI RIMETTERCI LE PENNE
    Ciao ragazzi, ieri sera SI, siamo decollati da Londra in 3 ( a nostro malgrado perché dovevamo essere 5-6 ) e siamo andati a pattugliare la zona Ovest della manica.
    Come si vede dalla Track dopo quasi 30 minuti ci siamo rotti perchè come sempre non vi avevamo trovato e abbiamo fatto rotta Sud per poi decidere di tornare verso Est andando a cercare rogne su Calais o giù di li. Prima di virare a Est però vi abbiamo visto già in direzione English Point.
    Adesso non mi ricordo bene ma potete voi stessi riguardare la Track.
    Abbiamo incontrato due 109 che se non sbaglio abbiamo abbattuto (forse il 6s?) o comunque uno abbattuto e uno costretto all'atterraggio, poi abbiamo visto la caccia SOPRA la formazione Bomber ed è stato a quel punto che Hellrider si mise a Draggare un 109 che apriva il
    fuoco da distanze ragguardevoli (secondo me sprecava colpi) senza notare che mi stavo avvicinando sempre più alle sue 6. Una volta arrivato vicino ho aperto il fuoco PIU' volte sul 109 senza che lui brekkasse o scappasse, solo dopo che Hellrider decise di virare lui se ne scappo in basso.
    Quindi gente che spara o insegue sotto il fuoco c'è n'è da entrambi me parti
    (COME E' SEMPRE STATO D'ALTRONDE) comunque no problem, non da fastidio assolutamente ognuno gioca come vuole.
    Per quanto riguarda la tua affermazione Melo, non posso far altro che dire che è PESANTEMENTE ERRATA e che NON POTEVI GIUDICARMI PEGGIO come pilota, IO e tutto il VII (penso di parlare anche per il 5th) non decolleremo mai con l'intenzione di tornare a casa
    FORSE SI FORSE NO, io decollo E TORNO A CASA senno mi incazzo, non esiste che Rammo apposta o mi butto in combattimenti anche se ad alto rischio di morte, questo semplicemente perché gioco SERIAMENTE.
    Ma sono d'accordo con te nel dire che Atag E' PIENO DI QUESTI (lasciamelo dire) IMBECILLI, del tipo "piuttosto che ottenere un Kill mi faccio gratuggiare le chiappette"
    In ogni caso ieri sera nessun 109 è mai arrivato in posizione di tiro su di me. E dopo aver colpito almeno 4 109 sono rientrato alla base senza nessun colpo.
    Poi so che forse uno del 5th si è scontrato ma non ci ho capito un c**** (Ho messo gli asterischini) dato che il mio inglese in combattimento non sia il massimo, in ogni caso una Rammata può succedere a tutti, un altro conto è se il Player è sempre lo stesso.
    """" Ricordo nella BdO scorsa... Fu la FIERA delle Rammate sui bomber e pure sul mio più volte, ma non ho inquisito nessuno ne me ne sono lamentato più di tanto, può succedere e basta SOPRATUTTO SU UN SERVER COME ATAG e questo voi lo sapete meglio di me"""
    Per quanto riguarda gli altri Spitfire, NO non eravamo in contatto radio, abbiamo semplicemente segnalato subito la formazione e di conseguenza è ovvio che chi legge la chat ne segue le indicazioni, come in Il2 46.
    Comunque nessuno qui coglie il lato positivo della serata che ABBIAMO TUTTI IN COMUNE.
    Abbiamo TUTTI trascinato il Dogfight a quote medio alte rendendo per una sera il server Atag più realistico e accattivante del solito, questo lo dico perché intorno ai Bomber quando virarono per tornare a casa c'erano almeno una 20 di contatti in Dogfight sopra i 4.500 K.
    Questo è per me un grande successo.


    "Volare è utile, atterrare è necessario"
    www.settimostormo.it

  10. #10
    Supporting Member
    Join Date
    Apr 2014
    Posts
    89
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Dopo aver provato il 100oct nel nostro server di addestramento inizio ad avere dei seri dubbi sulla storicità del bilanciamento della TF Mod.

  11. #11
    Supporting Member EG14_Marcast's Avatar
    Join Date
    Mar 2013
    Location
    Italy
    Posts
    753
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by xvii-Hardegen View Post
    se possibile mi unirei anche io al "Club della Rammata" visto che anche a me ieri sera e' toccata l' "immancabile supposta" da ore 6...
    Beh, se è per quello...ieri sera in Relinquish, a bassa quota dopo aver mancato il bersaglio del ponte, speronato in pieno da uno Spitfire. Hazza che in quel momento era nella postazione del mitragliere ha riferito che "l'errore" è stranamente avvenuto quando il tizio aveva smesso di sparare, presumibilmente per esaurimento delle munizioni. Non so chi era, ma certe volte sembra di stare davvero all'asilo.
    Piuttosto Hardegen, in riferimento alla precisione del tuo oppositore, te lo avevo già chiesto ieri sera ma forse in inglese non ci siamo capiti bene....ritieni che qualcuno possa usare qualche aiutino informatico nella mira? Perché questo sì che sarebbe gravissimo.

  12. #12
    Supporting Member EG14_Marcast's Avatar
    Join Date
    Mar 2013
    Location
    Italy
    Posts
    753
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by VII.Racetrack View Post
    Abbiamo TUTTI trascinato il Dogfight a quote medio alte rendendo per una sera il server Atag più realistico e accattivante del solito, questo lo dico perché intorno ai Bomber quando virarono per tornare a casa c'erano almeno una 20 di contatti in Dogfight sopra i 4.500 K.
    Questo è per me un grande successo.
    Completamente d'accordo. Queste missioni sono nel vero spirito che dovrebbe avere questo gioco, e sempre molto divertenti e impegnative, comunque vadano a finire.

  13. #13
    Veteran Combat pilot VII.Racetrack's Avatar
    Join Date
    May 2014
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    46.2 KB

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 72sq_Savinio View Post
    Dopo aver provato il 100oct nel nostro server di addestramento inizio ad avere dei seri dubbi sulla storicità del bilanciamento della TF Mod.
    In che senso?


    "Volare è utile, atterrare è necessario"
    www.settimostormo.it

  14. #14
    Supporting Member
    Join Date
    Apr 2014
    Posts
    89
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by VII.Racetrack View Post
    In che senso?
    Io non ci capisco un granché e non sono uno che si mette a guardare tabelle, però a guidarlo mi dava l'impressione di essere poco curato, questa è la sensazione. Va fortissimo, vira strettissimo anche se stai andando a 250miglia l'ora e non perde poi tanta velocità per quanto riesce a stringere la virata. Sono rimasto un po' basito devo essere sincero.

  15. #15
    Supporting Member 72sq_Melo's Avatar
    Join Date
    Jun 2014
    Posts
    72
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by VII.Racetrack View Post
    Per quanto riguarda la tua affermazione Melo, non posso far altro che dire che è PESANTEMENTE ERRATA e che NON POTEVI GIUDICARMI PEGGIO come pilota, IO e tutto il VII (penso di parlare anche per il 5th) non decolleremo mai con l'intenzione di tornare a casa
    FORSE SI FORSE NO, io decollo E TORNO A CASA senno mi incazzo, non esiste che Rammo apposta o mi butto in combattimenti anche se ad alto rischio di morte, questo semplicemente perché gioco SERIAMENTE.
    Ma infatti non hai rammato tu e la mia affermazione era rivolta sopratutto a quello. Dalla track si vede, c'è poco da fare. Può succedere una volta, si chiede scusa e amici come prima. Ma se ricapita dopo neanche 3 min dalla prima dal solito pilota, vuol dire che è il modo di giocare che è sbagliato.

  16. #16
    Supporting Member 72sq_Popale's Avatar
    Join Date
    Mar 2014
    Posts
    207
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    23.23 MB

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 72sq_Popale View Post
    Ovvero la "rammata"

    Cosa ne pensate, soprattutto i piloti che volano anche alleato, queste mie impressioni sono confutabili?
    @Racetrack
    Race, il mio intervento non voleva essera una "piangina", sinceramente vorrei riuscire ad arrivare a qualcosa di costruttivo per rendere migliori le serate di tutti.
    Trovo logico che come ci siano rammate da una parte ci siano anche dall'altra, è capitato anche a me e c'è poco da fare, i niubbi ci sono da ambedue le parti.

    Quello sul quale vorrei puntare nella discussione è la completa insufficienza dell'AI quando usa il mitragliere, in definitiva le rammate capitano perchè ci si avvicina con troppa facilità alle ore 6 dell'avversario, e non un caso che noi si sia levata la mitragliatrice frontale completamente inutilizzata.
    Lascia perdere la BdO e lasciamo perdere quello che era IL2 1946, in Cliff of Dover la manovra per abbattere un bomber è quella di piazzarsi a ore 6 e appesantirlo di proiettili fino a che non riesce più a volare, mi sbaglio?
    Secondo te che voli prettamente alleato i mitraglieri AI dei bomber sono efficaci?

    Rimaniamo su un piano oggettivo e cerchiamo di raggiungere degli obiettivi possibili, modificare gli FM di un aereo perchè "è troppo forte" a mio parere non porta a niente.

  17. #17
    Veteran Combat pilot VII.Racetrack's Avatar
    Join Date
    May 2014
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    46.2 KB

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 72sq_Popale View Post
    @Racetrack
    Race, il mio intervento non voleva essera una "piangina", sinceramente vorrei riuscire ad arrivare a qualcosa di costruttivo per rendere migliori le serate di tutti.
    Trovo logico che come ci siano rammate da una parte ci siano anche dall'altra, è capitato anche a me e c'è poco da fare, i niubbi ci sono da ambedue le parti.

    Quello sul quale vorrei puntare nella discussione è la completa insufficienza dell'AI quando usa il mitragliere, in definitiva le rammate capitano perchè ci si avvicina con troppa facilità alle ore 6 dell'avversario, e non un caso che noi si sia levata la mitragliatrice frontale completamente inutilizzata.
    Lascia perdere la BdO e lasciamo perdere quello che era IL2 1946, in Cliff of Dover la manovra per abbattere un bomber è quella di piazzarsi a ore 6 e appesantirlo di proiettili fino a che non riesce più a volare, mi sbaglio?
    Secondo te che voli prettamente alleato i mitraglieri AI dei bomber sono efficaci?

    Rimaniamo su un piano oggettivo e cerchiamo di raggiungere degli obiettivi possibili, modificare gli FM di un aereo perchè "è troppo forte" a mio parere non porta a niente.
    Guarda io ho attacco 2 volte Hardegen a ore 6 (non ieri sera).. Due volte Radiatore olio bucato...(prima o poi ti becco!!!) Non so riproveró comunque per esserne sicuro.
    Se posso permettermi di dare un consiglio, la form dei bomber ieri sera mi sembrava un pó larghina. Uno Ju88 da solo non ce la fa :-(...
    In ogni caso chi si piazza a ore 6 dei bomber andrebbe denunciato salla procura della repubblica. Il
    tutto a suon di "CAPRA CAPRA CAPRA CAPRA CAPRA CAPRA IGNORANTE! PAGATO PAGATO PAGATO PAGATO CAPRA CAPRA CAPRA CAPRA" Cit.
    XD
    Se è sempre lo stesso invece a scagazz*** la mi**** rammando allora segnalatelo nella chat tutti insieme.
    La cosa funziona
    E state sicuro che segnaleró pure io se ne siete certi...
    Comunque continuate cosi che è troppo figo doggare a 5000 k in 3 con 8-10 Bf intorno :-(


    "Volare è utile, atterrare è necessario"
    www.settimostormo.it

  18. #18
    Supporting Member 72sq_Popale's Avatar
    Join Date
    Mar 2014
    Posts
    207
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    23.23 MB

    Re: Missione del 29/10

    Di conseguenza, per tua esperienza, attaccare un bomber da ore 6 non è fattibile.

    L'unico problema è che se la tua esperienza si limita ad Hardegen non ha valore perchè usa personalmente il mitragliere posteriore mentre pilota.

    La formazione dei bomber era un po' larghina? Dobbiamo migliorare e ieri sera iniziando il bombing run abbiamo avuto un momento di crisi e ci siamo allargati.
    Stiamo cmq migliorando e prima o poi riusciremo ad avere una formazione serrata fino al ritorno.

    La mia esperienza come bomber è che basta un qualsiasi aereo alleato a danneggiare in maniera efficace 3 su 4 bombardieri in formazione. Il fatto che adesso si aspetti la caccia sul nostro aeroporto di partenza è proprio per rispondere a quei lupi solitari che orbitano in Francia sulle rotte dei bomber.
    Last edited by 72sq_Popale; Oct-30-2014 at 09:31.

  19. #19
    xvii-Hardegen
    Guest

    Re: Missione del 29/10

    Piuttosto Hardegen, in riferimento alla precisione del tuo oppositore, te lo avevo già chiesto ieri sera ma forse in inglese non ci siamo capiti bene....ritieni che qualcuno possa usare qualche aiutino informatico nella mira? Perché questo sì che sarebbe gravissimo.
    Come ho detto ieri sera su Ts non mi va di dare del baro a nessuno ma ieri sera sono quasi sicuro che giocasse usando qualche trucco.
    In particolare l'ultima morte subita mi e' puzzata parecchio perche' sul 110 quando sei in virata stretta o in picchiata ed il nemico e' piu' basso e' veramente raro che ti colpiscano l'equipaggio(se non impossibile) proprio perche' l'aereo fa "da scudo" ai colpi.
    Questo invece sparando da distanza siderale con una raffica di circa 6-7 colpi mi ammazzava entrambi i membri dell'equipaggio e cosa stranissima i suoi traccianti mi passavano non meno di 10-20 metri sopra l'abitacolo.
    Saro' anche scarso ma non credo ancora cosi' tanto...
    Ho combattuto piu' o meno contro tutti i migliori giocatori di CoD e non ho mai visto una cosa del genere...e se permetti penso che Trademe,per citarne uno,sia un po' meglio di questo giocatore,che per rispetto chiamero' il giocatore X, eppure non e' mai riuscito ad assestare colpi del genere...in piu' 5 volte di seguito nello stesso identico sospetto modo.
    Scartata anche l'opzione "shotgun convergence" perche' anche contro giocatori che usano questo tipo di convergenza abitualmente non ho mai visto una cosa simile.
    Magari sono io che vedo male la cosa pero' mi fa un po' strano essere in grado di colpire con precisione millimetrica i membri dell'equipaggio di un aereo in virata a 500 km\h sparando da non meno di 700 metri con,inoltre,l'aereo pesantemente danneggiato e che perde olio e pessima mira da parte del pilota...non ti fa un po' strano anche a te?
    Ti ricordi che in chat gli ho chiesto se usava proiettili teleguidati?
    Beh e' proprio quello che succedeva e tra l'altro e' un trucco anche abbastanza usato se fai un po' di ricerche su google e youtube...
    Certo i fenomeni esistono ma non credo che fosse questo il caso visto che poi,tra l'altro,era pure piuttosto scarso e ha preso solo schiaffi (anche coi suoi trucchi della malora l'ho abbatuto 7 volte)...sai a quasi 40 anni alle favole ci credo poco...
    Posso solo dire che certi atteggiamenti mi fanno veramente arrabbiare perche' una cosa che non sopporto e' chi bara giocando qualsiasi sia il gioco...ma che senso ha?dove sta il divertimento se bari?Mahhh...mi vien solo da dire....poverini...per usare una parola gentile per persone che in realta' non se la meriterebbero.
    E poi alla fine che ci si puo' fare?
    Sono solo piloti Rossi...e questo gia' la dice lunga...
    Last edited by xvii-Hardegen; Oct-30-2014 at 09:42.

  20. #20
    xvii-Hardegen
    Guest

    Re: Missione del 29/10

    Purtroppo funziona fino a che la superiorità numerica del nemico non riesce a far passare anche un solo singolo "passero" che ci danneggia/abbatte tutti quanti.
    Vero pero' bisogna anche dire che al momento non adottate nessuna tattica difensiva...ci sono un paio di trucchetti del mestiere per rendergli la vita per lo meno dura una volta che passano....

  21. #21
    Supporting Member 72sq_Melo's Avatar
    Join Date
    Jun 2014
    Posts
    72
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by xvii-Hardegen View Post
    Vero pero' bisogna anche dire che al momento non adottate nessuna tattica difensiva...ci sono un paio di trucchetti del mestiere per rendergli la vita per lo meno dura una volta che passano....
    Vero però dipende in quale momento sei, perchè se sei vicino al drop non puoi picchiare, nè tantomeno cambiare rotta. In quel momento ci sei e balli.

  22. #22
    Veteran Combat pilot VII.Racetrack's Avatar
    Join Date
    May 2014
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    46.2 KB

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 72sq_Popale View Post
    Di conseguenza, per tua esperienza, attaccare un bomber da ore 6 non è fattibile.

    L'unico problema è che se la tua esperienza si limita ad Hardegen non ha valore perchè usa personalmente il mitragliere posteriore mentre pilota.

    La formazione dei bomber era un po' larghina? Dobbiamo migliorare e ieri sera iniziando il bombing run abbiamo avuto un momento di crisi e ci siamo allargati.
    Stiamo cmq migliorando e prima o poi riusciremo ad avere una formazione serrata fino al ritorno.

    La mia esperienza come bomber è che basta un qualsiasi aereo alleato a danneggiare in maniera efficace 3 su 4 bombardieri in formazione. Il fatto che adesso si aspetti la caccia sul nostro aeroporto di partenza è proprio per rispondere a quei lupi solitari che orbitano in Francia sulle rotte dei bomber.
    Wella, Popale la formazione Bomber io l'ho seguita e avuta in Visual dalla Francia all'English Point... E' sempre stata un pò troppo lasca secondo me. Poi o, io non ho esperienza sui bomber quindi....


    "Volare è utile, atterrare è necessario"
    www.settimostormo.it

  23. #23
    xvii-Hardegen
    Guest

    Re: Missione del 29/10

    Vero però dipende in quale momento sei, perchè se sei vicino al drop non puoi picchiare, nè tantomeno cambiare rotta. In quel momento ci sei e balli.
    Concordo.Il momento dello sgancio e' la fase peggiore dove incontrare un caccia e dove si e' piu' vulnerabili.
    Da qui l'ardua scelta...continuare o ingaggiare sganciando le bombe immediatamente?

  24. #24
    Banned
    Join Date
    Oct 2014
    Posts
    105
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Cercherò di fare un intervento breve, ma rispondendo alle varie tematiche tirate in ballo.

    Alla domanda di Popale, se è facile crivellare un bombardiere rimanendoci incollato alle 6, direi di sì. Sono 8 mitragliatrici contro 1-2; ma c'è un ma: non è una cosa molto sensata fare un attacco del genere visto che si diventa una preda facilissima per i Bf 109 di scorta (e i 20 mm fanno male e posso staccare anche ali). Insomma è lo stesso discorso che faceva Racetrack per quel Bf che avevamo messo a sandwich, veniva colpito ma lui continuava a seguirmi. Ciò è dovuto a un diverso DM di CloD rispetto a IL2 46, dove invece con pochi secondi di fuoco si distruggeva tutto.
    Rimango dell'idea che si debba attaccare i bombers nemici come si è sempre fatto in passato (veloci e cattivi), soprattutto per evitare di essere subito ingaggiati dalla scorta.

    Ho avuto a che fare con il 110 di Hardegen, se non ricordo male 3 settimane fa, lui era entrante su Lymphe basso e isolato, facilmente visibile, sono sceso su di lui una prima volta uccidendo il mitragliere di coda, e pochi secondi dopo una seconda abbattendolo. Quindi anche se il mitragliere era azionato manualmente è cambiato poco.

    Abbiamo fatto alcune prove io e Race su dei box AI di Ju88, in formazione serrata dunque, e devo dire che in quel caso le piccole MG si fanno sentire creando un buon fuoco di sbarramento.
    E' comunque evidente che i gunners AI di CloD sono molto più pigri di quelli del vecchio Il2.

    Sul discorso di Hardegen su possibili trucchi per il tiro, non saprei, da come descrive il pilota in questione potrebbe essere vero, ma non so. Se uno sa sparare non ha problemi a colpire un aereo grande come il 110 in virata, anche da 400 m. Stiamo parlando di persone con percentuale di hit ratio di circa 20% (sulle stats di Il2 46 si poteva vedere) e non di gente con 3-4 %; piloti di scuola polacca e ceca. Trademe chi? Ah quello che svolazza a bassa quota facendo spesso vulching? Pufff. Su ATAG c'è poca gente brava.

    Rispondo a Savino dicendo che lo Spit e il 109 si equivalgono come prestazioni, l'inglese è più veloce oltre i 7 mila metri, il tedesco al di sotto. Il Bf 109 E4 N TURBO è veramente veloce e eccezionale in salita, una brutta gatta da pelare per gli Spit Ia (100 ottani) o IIa. Inutile lamentarsi sempre dicendo che i nemici hanno aerei superiori (NB: io volo maggiormente blu).

    Concludo con il primo intervento di Popale, che ha aperto un post evidenziando i ramm.
    Gli scontri in aria ci sono sempre stati, su qualsiasi sim., sono cose che succedono e succederanno sempre.
    Se hai notato che è sempre lo stesso pilota a fare ciò, ti consiglio di aprire un post sulla sezione internazionale del forum, per smerdarlo o chiedere spiegazioni su tali azioni ripetute.
    Non ti stupire però perché la maggior parte dei giocatori di ATAG intende questo sim in questo modo: vedi anche i notevoli vulching su basi, sparando a aerei in fase di accensione motore, ecc ecc.
    Tornando alla missioni di eri, raccontata anche da Race, credo che anche un mio compagno, Clyde abbia impattato contro qualcuno o qualcosa, ma non ci ho capito molto visto che si è passati dall'inglese al francese (che non conosco ).

    Comunque secondo me è inutile lamentarsi sempre, è la vita dei bombers essere continuamente bersagliati, abbattuti, rammati, ecc; ma forse è proprio questo il bello di quella specialità.
    Last edited by 5th_Hellrider; Oct-30-2014 at 10:39.

  25. #25
    Veteran Combat pilot VII.Racetrack's Avatar
    Join Date
    May 2014
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    46.2 KB

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by xvii-Hardegen View Post
    ...e se permetti penso che Trademe,per citarne uno,sia un po' meglio di questo giocatore,che per rispetto chiamero' il giocatore X, eppure non e' mai riuscito ad assestare colpi del genere...in piu' 5 volte di seguito nello stesso identico sospetto modo.
    E'???? Proprio lui dovevi nominare? Il Vulcher N.1 del server? Ed è morto 80 volte..
    Quello addirittura quando abbiamo chiesto info sulla posizione dei Bombers in chat, ci ha detto di stare zitti perché, di smettere di spammare e cercarceli da soli perché siamo niubboni in cerca di bersagli facili.....
    Quanto in realtà è cosa perfettamente normale condividere informazioni nella Chat...


    "Volare è utile, atterrare è necessario"
    www.settimostormo.it

  26. #26
    Supporting Member 72sq_Melo's Avatar
    Join Date
    Jun 2014
    Posts
    72
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 5th_Hellrider View Post
    Alla domanda di Popale, se è facile crivellare un bombardiere rimanendoci incollato alle 6, direi di sì. Sono 8 mitragliatrici contro 1-2; ma c'è un ma: non è una cosa molto sensata fare un attacco del genere visto che si diventa una preda facilissima per i Bf 109 di scorta (e i 20 mm fanno male e posso staccare anche ali).
    Purtroppo il "ma" non convince molto, anche perchè i piloti da fast food aumentano e riportare a casa la pelle per loro è solo un click sul bottone respawn.

  27. #27
    Supporting Member EG14_Marcast's Avatar
    Join Date
    Mar 2013
    Location
    Italy
    Posts
    753
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by xvii-Hardegen View Post
    Concordo.Il momento dello sgancio e' la fase peggiore dove incontrare un caccia e dove si e' piu' vulnerabili.
    Da qui l'ardua scelta...continuare o ingaggiare sganciando le bombe immediatamente?
    In questo il Ju88 ti aiuta moltissimo. Se comincio a sentire il mio mitragliere che si dà da fare quando ho l'obiettivo inquadrato nel mirino ad alta quota, mollo tutto, attacco in picchiata e 9 volte su 10 non mi beccano prima che abbia colpito

  28. #28
    Veteran Combat pilot VII.Racetrack's Avatar
    Join Date
    May 2014
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    46.2 KB

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 72sq_Melo View Post
    Purtroppo il "ma" non convince molto, anche perchè i piloti da fast food aumentano e riportare a casa la pelle per loro è solo un click sul bottone respawn.
    HAI PERFETTAMENTE RAGIONE

    Questo è uno dei motivi per cui quando spari ad un contatto quest'ultimo non brekka..


    "Volare è utile, atterrare è necessario"
    www.settimostormo.it

  29. #29
    Ace Gladio's Avatar
    Join Date
    May 2011
    Location
    Italy
    Posts
    513
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Una sola preghiera.
    Prima di accusare qualcuno (anche senza indicarne il nick) di usare trucchi, valutate bene la situazione e siatene ragionevolmente certi. Pur comprendendo che alle volte qualche intervento può sembrare strano o ingiustificabile diversamente, il solo insinuare che qualcuno sia un cheater rischia di arreccare un danno gravissimo all'intero movimento. Siccome siamo tutti adulti cerchiamo di fare uno sforzo in questo senso, fermo restando che chi ravvisa un problema del genere e ha elementi concreti diversi dal "dagli all'untore" può contattarmi in privato. Grazie.
    Regia Aeronautica
    Luftwaffe > Weiß 7
    Regia Aeronautica >
    R.A.F. >

  30. #30
    Ace Gladio's Avatar
    Join Date
    May 2011
    Location
    Italy
    Posts
    513
    Post Thanks / Like
    Total Downloaded
    0

    Re: Missione del 29/10

    Quote Originally Posted by 72sq_Savinio View Post
    Dopo aver provato il 100oct nel nostro server di addestramento inizio ad avere dei seri dubbi sulla storicità del bilanciamento della TF Mod.
    Storicità e bilanciamento non vanno daccordo ... ma a parte la battuta credo di aver capito il senso. Trovi comunque parecchie pagine di analisi sul forum e fin'ora nessuno è riuscito a dimostrare che quell'apparecchio si comportasse diversamente.
    Regia Aeronautica
    Luftwaffe > Weiß 7
    Regia Aeronautica >
    R.A.F. >

Page 1 of 2 12 LastLast

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •